Olio extravergine di Canino

Olio Extravergine di Canino

Bollettino Fitosanitario n. 17 dal 13 settembre 2023 al 19 settembre 2023

PROGRAMMA OPERATIVO ANNUALITA’ 2023  REG. UE 2115/2021

Promozione, sviluppo e attuazione di metodi e tecniche di produzione rispettosi dell’ambiente (art. 46 lettera e del Reg. UE 2215/2021)

Servizi di consulenza e assistenza tecnica per quanto riguarda le tecniche sostenibili di lotta contro gli organismi nocivi e le malattie (art. 47 par. 1 lettera b Reg. UE 2215/2021)

L’attuazione di pratiche sostenibili e per mantenere, preservare e migliorare il livello di qualità dei prodotti

Programma finanziato con il contributo della Unione Europea e dell’Italia
Regg.(UE) 2215/2021
Annualità 2023

Controllo dei parassiti:

Le condizioni climatiche possono risultare favorevoli allo sviluppo della mosca, bisogna per tanto porre ancora molta attenzione.

Si consiglia il prelievo di campioni di olive, da analizzare presso la struttura dell’Oleificio Sociale Cooperativo di Canino.

Si ricorda che il campione va prelevato su 10 piante staccando ad altezza raggiungibile intorno alla chioma 10 olive a pianta per un totale di 100 olive, distinguendo almeno la cultivar caninese dalle altre.

Oliveti biologici:

Si consiglia il prelievo di campioni di olive, da analizzare presso la struttura dell’Oleificio Sociale Cooperativo di Canino e comunque di effettuare trattamenti adulticidi (che abbassino la popolazione degli adulti) e/o repellenti per mosca delle olive.

Il tecnico

Dott. Agr. Amadei Pierluigi